I MACROS

Gli alimenti possono essere suddivisi in due grandi categorie:
MICRO NUTRIENTI e MACRO NUTRIENTI.
MACRO NUTRIENTI

_ carboidrati (zuccheri) 4 kcal/grammo
_ lipidi (grassi) 9 kcal/grammo
_ proteine (aminoacidi) 4 kcal/grammo

I macro-nutrienti svolgono importanti funzioni nell’organismo umano:
i carboidrati e i grassi forniscono soprattutto calorie;
le proteine hanno una funzione plastica (costruzione e riparazione dei tessuti) e possono essere utilizzate anche come energia.

I carboidrati si suddividono in due categorie:
_ zuccheri semplici
_ zuccheri complessi

Per chi fa sport, risultano essere importanti soprattutto gli zuccheri complessi, in quanto hanno un metabolismo più lento e permettono di far affidamento su una quantità di energia per un periodo più lungo rispetto agli zuccheri semplici.

I grassi si suddividono invece in:
_ grassi saturi
_ grassi insaturi

Tra i grassi, chiamati oli quando sono in forma liquida, ce ne sono alcuni detti essenziali, in quanto sono assimilabili solo con gli alimenti, come ad esempio gli Omega 3 e 6 (grassi insaturi), molto importanti per l’equilibrio lipidico, per ridurre l’accumulo di colesterolo e prevenire malattie cardiovascolari, e per la loro funzione indiretta di antiossidanti.

Le proteine sono composte da catene di aminoacidi, e in base alla loro struttura si definiscono:
_ proteine ad alto valore biologico (origine animale)
_ proteine a basso valore biologico (origine vegetale)

Per gli sportivi sono particolarmente importanti le proteine ad alto valore biologico, grazie alla loro funzione costruttiva e riparatrice dei muscoli; queste proteine contengono, infatti, gli acidi ramificati, che vengono captati direttamente dai muscoli senza passare per il fegato e quindi utilizzati per riparare le strutture proteiche danneggiate, e che sono utilizzati come energia subito disponibile.

MICRO NUTRIENTI

_vitamine
_minerali

Le vitamine e alcuni minerali risultano essere molto importanti per lo sportivo, in quanto svolgono funzioni antiossidanti che proteggono la cellula, che nello specifico risulta più danneggiata a causa della maggiore produzione di radicali liberi, dovuta all’attività fisica.
Le vitamine svolgono anche la funzione di agevolare la produzione di energia, mentre i minerali sono coinvolti nel mantenimento dell’idratazione e del bilancio termico.
I micro nutrienti non apportano calorie.

ACQUA

Il nostro organismo è formato per il 65% da acqua; quindi una corretta idratazione è uno dei principi fondamentali del benessere fisico, soprattutto per chi svolge un ‘attività fisica.

FIBRE

Le fibre sono dei non nutrienti contenuti negli alimenti di origine vegetale e svolgono importanti funzioni sia nell’attività intestinale sia su alcuni passaggi metabolici legati all’assorbimento di alcune sostanze.

 

 

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *